barbara grazzini

Pierfrancesco Pacoda: il mercato della musica

Postato il Aggiornato il

Intervistiamo oggi Pierfrancesco Pacoda, esperto in comunicazione nel settore della Musica e Docente del Dams di Bologna e del Master in Comunicazione Musicale dell’Università Cattolica di Milano

Start-up per imprese culturali settore musica

Durante il corso di specializzazione “L’impresa culturale: start-up per il cinema e l’industria musicale”, Pierfrancesco Pacoda tratterà argomenti quali il settore musicale e il contesto competitivo, analisi della domanda e dell’offerta, come cambiano i consumi giovanili, analisi delle tendenze e come i portali più innovativi parlano di musica.

ATER: Quali sono le sue esperienze più significative nel settore musicale e, secondo lei, come sta cambiando in riferimento alle nuove tecnologie?

Pierfrancesco Pacoda: La mia esperienza più significativa è sicuramente legata al periodo, nell’immediato passato, nel quale mi sono occupato della comunicazione di Irma Records, una etichetta di Bologna che, a fine anni ’90, aveva conquistato un importante segmento di mercato internazionale investendo sul suono italiano dei nuovi musicisti elettronici e della cosiddetta “cocktail music”. Cito in particolare le tre serate Irma ospitate dal prestigioso festival jazz di Montreux in Svizzera, i concerti al Blue Note di Londra, i festival a Parigi. Mentre, per venire ad oggi, ho curato la comunicazione internazionale delle ultime due edizione del festival “La Notte della Taranta” a Melpignano, riuscendo a portare le tradizioni del Salento, terra dalla quale provengo, sui grandi media internazionali. Il mercato è cambiato in maniera irreversibile, l’avvento della tecnologia digitale ha portato al suo compimento un lungo processo di “democratizzazione” del fare musica. Leggi il seguito di questo post »

Intervista ad Andrea Pignatti e Barbara Grazzini di InEuropa

Postato il Aggiornato il

Intervistiamo oggi i vertici della società InEuropa Srl, Andrea Pignatti e Barbara Grazzini, che faranno parte del gruppo docenti del prossimo corso Ater dedicato all’internazionalizzazione della cultura

ATER: Siete entrambi consulenti e fondatori di InEuropa Srl, oltre ad essere rispettivamente presidente e vice della società. Di cosa vi occupate esattamente e come nasce il vostro interesse per l’Europa?

Andrea Pignatti: InEuropa nasce dall’unione di professionalità e competenze complementari nel campo dei finanziamenti comunitariIo sono più orientato all’informazione e alla creazione di strumenti di orientamento e di facilitazione per l’accesso ai finanziamenti comunitari

Barbara Grazzini: Il mio lavoro si focalizza più sullo sviluppo di progetti e gestione amministrativa e finanziaria degli stessi. L’interesse per l’Europa nasce dalla curiosità di conoscere gli altri Paesi, le culture, gli approcci e la voglia di far crescere il nostro paese e le persone Leggi il seguito di questo post »

Con Barbara Grazzini verso l’Europa: progettazione e gestione progetti europei

Postato il Aggiornato il

Consulente e formatore sui temi della progettazione e gestione di progetti europei, esperta delle tecniche di gestione e rendicontazione e vicepresidente di InEuropa Srl, Barbara Grazzini lavorerà come docente ai prossimi corsi Ater che partiranno a maggio 2012

Progetti europei

Vicepresidente della società di Consulenza modenese InEuropa Srl ed esperta in materia di tecniche di gestione e rendicontazione, Barbara Grazzini, sarà docente ai corsi di specializzazione Ater che partiranno il prossimo maggio. Leggi il seguito di questo post »