Workshop Fundraising, Crowdfunding e sponsorizzazioni per la cultura

Postato il Aggiornato il

Il settore culturale è interessato da decisivi fattori di cambiamento. L’attuale assetto è la risultante di una serie di processi di ampia portata che stanno modificando gli aspetti economici e strutturali.

art_money

A seguito della progressiva diminuzione delle tradizionali fonti di finanziamento pubblico, è forte l’esigenza delle imprese del settore di incrementare la conoscenza delle tecniche e delle modalità di coinvolgimento di nuove categorie di possibili sostenitori (fondazioni, imprese e cittadini).

Il workshop trasferisce strumenti, conoscenze e abilità necessari per svolgere la funzione di fundraiser, prestando particolare attenzione agli aspetti tecnico-operativi e alle metodologie da adottare, anche attraverso lo studio di casi italiani e di altri paesi (musei, biblioteche, teatri, …). L’obiettivo è quello di offrire un approccio professionale al fundraising agli operatori culturali che gestiscono organizzazioni non profit nel settore delle arti e della cultura.

Gli iscritti, partendo dai bisogni specifici di raccolta fondi delle proprie organizzazioni, apprendono come elaborare una strategia di reperimento di fondi a sostegno delle proprie attività e come definire le azioni di fundraising verso le aziende e altri soggetti privati.

Un workshop condotto da un team di consulenti e formatori esperti in fundraising per la cultura: 

zaninLuciano Zanin: Consulente in Fund Raising, convinto assertore del fatto che l’economia abbia senso se produce felicità, ovvero se migliora la qualità della vita di tutti senza lasciare indietro nessuno. Si è laureato in Economia delle imprese cooperative e organizzazioni nonprofit all’Università di Bologna alla veneranda età di 40 anni, dopo averne fatto 25 di esperienza come dirigente di aziende nonprofit. Ha conseguito il certificato in Fund Raising Management alla Fund Raising School di Forlì, anche se i migliori insegnamenti li ha tratti dalle persone con le quali ha avuto la fortuna di collaborare.

martinoniMarianna Martinoni: Lavora come consulente di fundraising, con una particolare attenzione alle organizzazioni che operano nel settore culturale e nel settore socio sanitario. Nel 2005 è stata coautrice del primo libro sul fundraising per la cultura in Italia. Da maggio 2011 è consigliere dell’Associazione Italiana Fundraising.

davide_moroDavide Moro: Attualmente in forza al Cesvi dove si occupa di digital media e direct e-mail marketing. Grazie al mondo di Internet, le attività di fundraising online rappresentano la nuova frontiera verso cui puntare. La sfida è di esplorare le nuove opportunità di raccolta fondi e renderle applicabili non solo alle grandi organizzazioni ma anche a quelle più piccole.


Quota d’iscrizione: 390 €+IVA. Per chi si iscrive entro il 17 marzo il costo è di 350 €+IVA. IL TERMINE PER L’ISCRIZIONE E’ POSTICIPATO AL 27 MARZO.

Download:               presentazione del corso      scheda di iscrizione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...