Impresa culturale: finanziamenti europei e start-up

Postato il Aggiornato il

Come creare un’impresa e in che modo sfruttare i finanziamenti europei in ambito culturale? I tre corsi di specializzazione Ater che saranno attivati nei prossimi mesi, vi offrono l’opportunità di apprendere e sviluppare le competenze necessarie per realizzare progetti, anche in chiave internazionale e avviare start-up per spettacolo e arti visive, cinema e industria musicale.

Si accendono le luci sui nuovi corsi Ater

Fondazione Ater Formazione organizza tre corsi di specializzazione, tutti riguardanti la cultura, dedicati ai residenti della Regione Emilia Romagna. In particolare Finanziamenti europei e internazionalizzazione della cultura, al quale potrete iscrivervi entro il 16 maggio 2012, è rivolto a 16 lavoratori di ambo i sessi in possesso di Diploma di Scuola Superiore. Attraverso il corso, che ha una durata di 100 ore di cui 24 di Project Work, imparerete a progettare, promuovere e gestire attività culturali anche in chiave internazionale, svilupperete inoltre competenze di progettazione e gestione per la partecipazione a bandi europei finalizzati alla realizzazione di progetti innovativi per lo sviluppo della cultura in contesti locali, nazionali e transnazionali.

Gli altri corsi in programma sono: L’impresa culturale: start-up per lo spettacolo e le arti visive e L’impresa culturale: start-up per il cinema e l’industria musicale”. Entrambi i percorsi, della durata di 48 ore, preparano professionalità specializzate in materia di legislazione, contrattualistica, analisi del mercato a supporto dello sviluppo di nuove imprese. Ognuno dei due corsi è rivolto a 15 lavoratori e/o ad occupati non stabili di ambo i sessi, provenienti da percorsi di studio e/o esperienziali in campo culturale. Per iscrivervi avete ancora tempo fino al 24 maggio 2012.

Dunque, affrettatevi!! Avete ancora un mese di tempo per partecipare ai bandi e accedere ai corsi di specializzazione di Fondazione Ater Formazione, tutti dedicati alla cultura. La selezione sarà effettuata sulla base del curriculum vitae e, nel caso in cui il numero di candidature fosse superiore al numero dei posti disponibili, del superamento di una prova scritta ed una orale di tipo motivazionale.

I corsi sono organizzati da Fondazione Ater Formazione, in collaborazione con Ater-Associazione Teatrale Emilia Romagna, AGIS Delegazione Emilia Romagna, LEGACOOP e Dib Incredibol.

Annunci

Un pensiero riguardo “Impresa culturale: finanziamenti europei e start-up

    labellarapa ha detto:
    17 aprile 2012 alle 16:02

    Reblogged this on labellarapa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...